Informazioni turistiche

 

Formia, situata al centro del Golfo di Gaeta, grazie alla sua posizione, al suo clima e al suo dinamismo è una città perfetta per qualunque tipo di vacanza.

Una grande varietà di possibilità potranno caratterizzare la vostra permanenza. Passeggiando tra i quartieri di Formia potrete ammirare le bellezze degli antichi borghi medievali di Mola, caratterizzati dalle possente torre cilindrica, e del quartiere dii Castellone, dove al centro della piazza s.Erasmo si trova la torre ottagonale da cui si snodano una serie di viuzze, archi e piazzette, contornate da antiche case erette su basamenti romani o su mura megalitiche medievali. Assolutamente da visitare e riportato recentemente alla luce è il cisternone, una delle più grandi strutture idriche sotterranee giunte a noi dall'epoca romana, visitabile grazie a delle suggestive strutture galleggianti. Lungo via Vitruvio, il corso principale nonché via dello shopping, si trovano gli antichi Criptoportici, la Villa Comunale, Piazza della Vittoria e il Museo Archeologico Nazionale.
In località San Remigio sull'antica via Appia è sita la "Fontana Romana"; proseguendo si trova il mausoleo a torre denominato "Tomba di Cicerone".

Ai due estremi della città si trovano la spiaggia di Vindicio, con la pineta e il "porticciolo Caposele", e quella di S.Janni, adiacente al parco suburbano di Gianola-Monte di Scauri. Gli incantevoli scenari naturali fanno da cornice ai percorsi del parco naturale, area verde protetta caratterizzata dalla macchia mediterranea. In questa zona è anche possibile visitare reperti archeologici di epoca romana: il Tempio di Giano, la grotta della "Janara" (strega), le "Trentasei Colonne" e il caratteristico porticciolo romano.

Il porto è collegato con le isole di Ponza e Ventotene.