Gaeta è una delle più belle città della costa tirrenica, con la sua particolare configurazione geografica e le sue attrattive artistiche. Completamente immersa in quel mare cantato da Omero e Virgilio, è nota anche per le sue sette spiagge, dalla sabbia fine e dorata, che ne interrompono il profilo e corrispondono ai vari toponimi del litorale. La costa turisticamente attrezzata è quella ad nord-ovest della città, ovvero quella che partendo da monte Orlando prosegue sulla Statale Flacca, in direzione di Sperlonga-Roma. E si compone di ben sette spiagge. Partendo da quella di Serapo (la più ampia), posta in pieno centro urbano, per finire a quella si S.Agostino, dopo qualche chilometro di strada costiera. Nel mezzo vi sono le spiagge di Fontanìa, 40 remi, Ariana, Arenauta e S.Vito.Da notare che ognuna di queste località ha delle caratteristiche particolari e sono divise da speroni di roccia a strapiombo sul mare.Le spiagge sono pulitissime, come lo è (di solito) il mare, e su ognuna insistono stabilimenti balneari. Le spiagge sono in maggioranza di sabbia fine e chiara, anche se l'erosione del mare ha quasi cancellato la lunghissima spiaggia di S. Agostino. E' anche possibile praticare surf, soprattutto in primavera. E vi sono dei luoghi davvero spettacolari per fare immersioni a scopo sportivo.




Distanza da IrisB&B: 8km. Raggiungibile in: 20min.